policarbonato alveolare

Coperture industriali in policarbonato

Coperture industriali in policarbonato alveolare e policarbonato compatto

Il policarbonato alveolare e il policarbonato compatto sono materiali molto resistenti usati per coperture esterne. Le caratteristiche fisiche del policarbonato permettono che la copertura resista agli agenti esterni e agli urti sul lungo periodo: a seconda degli spessori e delle dimensioni, infatti, le lastre in policarbonato tipo Lexan possono essere utilizzate per realizzare coperture industriali, ad esempio per i capannoni, i magazzini di merci o i grandi impianti sportivi e istituzionali. La leggerezza e la maneggevolezza del policarbonato fanno sì che i prezzi per il trasporto e il montaggio delle lastre siano competitivi rispetto ad altri materiali, ottenendo lo stesso risultato a livello di isolamento termico, di capacità di carico, di trasparenza e resistenza agli urti.
Le coperture industriali possono essere piane ma anche curve. Non solo infatti, le lastre in policarbonato possono essere montate in modo da formare coperture multiple con l’ausilio di supporti e accessori di raccordo, ma possono essere anche curvate a freddo. La curvatura a freddo è un processo che permette la realizzazione di tunnel e pensiline negli spazi più piccoli, anche con il fai da te, ma anche la realizzazione di grandi coperture industriali multiple curve per la realizzazione dei tetti: per essere curvate le lastre in policarbonato non devono subire alcun processo termico industriale.