policarbonato alveolare

Coperture in Policarbonato

Coperture in Policarbonato

Il policarbonato è una materia plastica largamente impiegata nella realizzazione di coperture, verande, pergolati, giardini d'inverno, pensiline, tettoie, tunnel.

Tomea Materie Plastiche a Roma lavora e vende materie plastiche come il policarbonato.

Il sito coperture-tetti.it è stato realizzato dall'azienda per offrire ai clienti una piccola guida al fai-da-te per la costruzione di una copertura in policarbonato alveolare standard. Nelle pagine dedicate troverete le istruzioni da seguire e gli accessori da utilizzare per poter effettuare un montaggio in sicurezza e salvaguardando l’integrità del prodotto.

La sede è a Roma.

Le lastre in policarbonato tipo Lexan possono essere di molte dimensioni e spessori. A seconda del clima, del carico che la copertura in policarbonato dovrà sopportare, della necessità di mantenere le qualità di trasparenza del materiale e se dovrà essere curvata o meno, la lastra dovrà essere scelta con caratteristiche diverse. La prima scelta deve essere tra le lastre in policarbonato alveolare e le lastre in policarbonato compatto. La presenza degli alveoli rende molto più leggero ed economico il prodotto, ma nella posa in opera e nella manutenzione delle coperture in policarbonato alveolare ci vogliono maggiori attenzioni per il pericolo di infiltrazioni. Se la lastra deve essere curvata (ricordiamo che il policarbonato sia alveolare che compatto, è curvabile a freddo, ovvero non deve essere subire un processo industriale di riscaldamento) bisogna invece tenere presente che gli alveoli danno molta resistenza in più alla lastra e che il problema delle infiltrazioni viene in gran parte risolto data la coincidenza del bordo della lastra con il telaio.
Il ruolo del rivenditore è davvero molto importante dunque per scegliere accuratamente il tipo di lastra adatto alle esigenze di posa in opera, manutenzione e resistenza nel tempo delle coperture in policarbonato.